Al SalTo: la Vita Immaginaria

Dal titolo di un libro di Natalia Ginzburg ha preso corpo l’ultima edizione del Salone del Libro tenutosi a Torino dal 9 al 13 maggio 2024, Vita Immaginaria. E’ stata raccontata quella vita che abbraccia tutto ciò che ci piace,…

Sciapeconi: “Anche la nostra è una forma di Resistenza”

Insegnante e scrittore, sarà ospite (da remoto) della sezione ANPI Lussemburgo in occasione della Festa della Liberazione prevista sabato 27 aprile (dalle ore 17.30 alle 22) all’Altrimenti. Intervistiamo Ivan Sciapeconi, autore del romanzo “40 cappotti e un bottone” (Piemme, 2022)…

Entre silence et tonnerre: Roberto Vecchioni se raconte

Tra il silenzio e il tuono (Einaudi, 2024). Le silence, la musique, les mots, Roberto Vecchioni, le Professeur, poète, romancier, auteur compositeur-interprète, nous les présente dans ce qu’ils ont de plus profonds avec ce roman Pendant soixante-treize ans, un adolescent…

“Un Muro di Lacrime” per la pace possibile

Libro e testo unico teatrale di Giorgio Stawowczyk presentato ieri a Roma JASSER: Chi cerca di noi al di là del muro? YITSHAQ: Sono un vostro fratello, il mio nome è Yitshaq. Due uomini: Yitshaq, un israeliano, Jasser, un palestinese.…

Emmanuel Todd e il suo recente best seller «la sconfitta dell’Occidente»

Il demografo e antropologo Emmanuel Todd che per primo aveva previsto il crollo dell’URSS, ci racconta, in “La Défaite de l’Occident” (Gallimard, 2024), un’opera in molto commentata in Francia, come l’Unione europea agendo come appendice strategica degli Stati Uniti, sia…

Pour Antonio Manzini, les détails, ça change tout

Tutti i particolari in cronaca (Mondadori, 2024): c’est l’histoire de Carlo Cappai, archiviste d’un tribunal de province, sorte de Minautore qui est le seul capable de retrouver, dans un dédale d’étagères couvertes de poussières des dossiers classés depuis longtemps Son…

Le cours éternel des choses – Il durante eterno delle cose: la natura come fonte e generatrice di poesie

Attraverso i suoi ultimi componimenti Davide S. Sapienza, scrittore, traduttore e giornalista italiano, intraprende un viaggio che parte dalla geografia fisica per approdare alla geografia delle emozioni. In attesa di conoscerlo dal vivo e vivere con lui, in Lussemburgo, il…

Michele Morabito: “scrivo per riavvicinare i giovani ai libri”

Inizia a scrivere a 10 anni su wattpad (il social network che ha lo scopo di fare incontrare lettori e scrittori, ndr) dove nel 2021 vince, con il suo libro d’esordio, il Premio Wattys per la trama più avvincente. A…

La Morra cinese

Dans le Barlume, fameux bistrot de Pineta, station balnéaire à côté de Pise, il y a du nouveau. Les quatre vieilles canailles qui squattent le bar à longueur de journée n’en reviennent pas : la droite a remporté les élections ! Voilà…

Propaganda di guerra: i dieci principi che vale la pena ricordare

Ripercorriamo il libro “I principi elementari della propaganda di guerra” di Anne Morelli che definisce gli strumenti classici della propaganda di guerra, veicolati dai media, anche per la recente guerra tra Russia e Ucraina Perfettamente coscienti della assoluta obiettività dei…

Fuad Aziz: “Noi adulti abbiamo il dovere di creare occasioni di lettura”

Al “Book on!” di Bertrange (L), la prima fiera del libro per bambini e ragazzi (0-12 anni), ospite Fuad Aziz, il celebre artista curdo, naturalizzato italiano, che con i suoi albi illustrati e le sue fiabe avvicina i bambini all’arte…

@Voices: le morti sul lavoro

Rabbia, frustrazione, impotenza, i nostri sentimenti di fronte all’ultimo incidente che ha coinvolto i 5 operai italiani vittime sul luogo di lavoro. Ne parliamo a Radio Ara con Michele Pilla, giornalista e scrittore Abbiamo voluto approfondire la tematica, motivati non…

Il Giappone va di moda?

Ne parliamo con la professoressa Rossella Menegazzo Ph.D. – Professore Associato di Storia dell’Arte dell’Asia Orientale dell’Università degli Studi di Milano che presenterà, il prossimo martedì 5 settembre (ore 19), alla Libreria italiana Lussemburgo, i suoi due libri dedicati: IRO…

Come d’aria. Ada D’Adamo reçoit le Prix Strega, à titre posthume

Bouleversant. C’est le terme qui s’impose après avoir tourné la dernière page de Come d’aria. D’autres adjectifs pourraient convenir mais c’est celui-là qui s’impose Une maman apprend qu’elle est atteinte d’un cancer incurable. Elle écrit à sa fille Daria pour lui raconter sa grossesse,…

Elly Schlein in Svizzera “dobbiamo costruire un cambio di prospettiva”

In occasione della prima edizione di Sconfinamenti, il festival dei libri italiani di Basilea, organizzato da Comites Basilea, GIR – Giovani in rete, con il sostegno di Itaca e ItaloBlogger, ieri (sabato 26 agosto, ndr), Elly Schlein ha presentato il…

Sorelle: il nuovo libro di Maurizio de Giovanni

Il “papà” del Commissario Ricciardi ci offre un giallo dove protagoniste sono due donne e a farla da padrone i sentimenti. Sara Morozzi (detta Mora) e Teresa Pandolfi (soprannominata Bionda) sono le due principali protagoniste dell’ultimo giallo di Maurizio De Giovanni, Sorelle una…

“Essere aperti o chiusi all’accoglienza determina una maniera di stare al mondo”

«Accogliere è un verbo che esprime un modo di essere e di stare al mondo. È una parola condivisa oppure è divisiva? Che significato ha per voi?». Si apre con un interrogativo tutt’altro che semplice  da risolvere, “Accogliere” (Piemme, 2023),…