(Puntata 831) Conosciamo questo prezioso scrigno del cinema europeo e mondiale con Boyd Van Hoeij, responsabile della programmazione

La Cinémathèque di Lussemburgo, nel cuore della capitale, ha circa 50 anni, possiede qualcosa come 20 mila pellicole, organizza eventi con celebri cineasti, vanta una deliziosa atmosfera retrò e offre proiezioni a soli 3 euro. Si tratta di un vero e proprio gioiello che appartiene alla città ed è al servizio di tutti i suoi abitanti. Per conoscerla da vicino ne abbiamo parlato a Radio ARA lo scorso sabato 10 febbraio a VOICES BY PASSAPAROLA con Boyd VAN HOEIJ, responsabile della programmazione. Con lui anche un regista italiano che molti/e di voi hanno già avuto il piacere di conoscere e apprezzare grazie a PassaParola Magazine: Fabrizio Maltese.

In studio Maria Grazia Galati

Regia: Fabio Bottani

Playlist a cura di Paolo Travelli Work

Per riascoltare la puntata, clicca QUI

Potrebbe interessarti anche questo

Emmanuel Todd e il suo recente best seller «la sconfitta dell’Occidente»

Il demografo e antropologo Emmanuel Todd che per primo aveva previsto il crollo dell’URSS, ci racconta, in “La Défaite de l’Occident” (Gallimard, 2024), un’opera in molto commentata in Francia, come l’Unione europea agendo come appendice strategica degli Stati Uniti, sia…

@Voices: Homo Faber

(Puntata 840) In occasione del tributo a Fabrizio De André, organizzato ieri (13 aprile, ndr) dalla Società Dante Alighieri, Travel Music Agency con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia in Lussemburgo, riascoltate la puntata speciale di VOICES BY PASSAPAROLA su Radio Ara…

Lanciata la 1a edizione del Premio Italia “Radici nel mondo”

Il John Fante Festival “Il dio di mio padre” e il Piccolo Festival delle Spartenze Migrazioni e Cultura bandiscono la I edizione del concorso letterario internazionale Premio Italia Radici nel mondo per racconti inediti, rivolto ad autori/autrici oriundi/e e a italiani/e residenti all’estero. Il tema dell’edizione…

Hexentanzfestival 2024: un’esplosione di musica per tutti i gusti!

Il festival gotico più atteso dell’anno è pronto a tornare! Dal 26 al 28 aprile, l’Hexentanzfestival infiammerà l’Eventwerk Saar di Großrosseln con un’edizione ricca di musica, divertimento e atmosfere magiche Headliner d’eccezione Faun: il gruppo folk rock medievale, famoso per…