Il giovane scrittore napoletano, espatriato a Parigi, presenta Ensemble il 26, 29* e 30 settembre e il 1, 6*, 7, 8, 9*, 11, 12, 13 ottobre

Ensemble (theatrecentaure.lu)

Fabio Marra, giovane scrittore napoletano che vive a Parigi dal 2005, è autore di una dozzina di testi teatrali, oltre che attore e regista. È attraverso il prisma dell’umorismo e dell’ironia che il suo lavoro creativo esamina argomenti che tendiamo a evitare. In Ensemble, con i suoi personaggi colorati, la sua tenerezza e la sua verve napoletana, parla dell’accettazione delle persone “diverse” che spesso ci passano accanto e guardano altrove.

Gli spettacoli cominciano (salvo altro orario indicato) :

18h30 il giovedì e la domenica (*)

20h gli altri giorni

Tariffe: 20€/8€ Kulturpass accettato

Al termine dello spettacolo, il 06/10/2022, una tavola rotonda tematica sarà moderata dalla Sig.ra Josée Zeimes.

Potrebbe interessarti anche questo

« Repair Cafe @ Schluechthaus »

Le samedi, 20 avril 2024, la Ville, en collaboration avec « Repair Café Lëtzebuerg », invite à la quatrième édition de « Repair Café @ Schluechthaus », un événement qui s’inscrit dans la démarche globale de la Ville en matière de protection du climat…

“Giovani 2024: il bilancio di una generazione”: quasi 18 mila laureati espatriati nel 2021

ROMA\ aise\ – Il Consiglio Nazionale dei Giovani e l’Agenzia Italiana per la Gioventù hanno presentato il nuovo rapporto “Giovani 2024: bilancio di una generazione”, sulla condizione giovanile in Italia. Un lavoro per tracciare un quadro dettagliato delle principali sfide e delle opportunità che i…

Per Luciano Canfora

Riportiamo  doverosamente l’appello di 80 intellettuali pubblicato da Libération a sostegno dello storico e filosofo insegne LUCIANO  CANFORA  che il premier GIORGIA MELONI osa  trascinare a Bari in Tribunale a Bari domani 16 aprile  a 81 anni per alcune sue…

Emmanuel Todd e il suo recente best seller «la sconfitta dell’Occidente»

Il demografo e antropologo Emmanuel Todd che per primo aveva previsto il crollo dell’URSS, ci racconta, in “La Défaite de l’Occident” (Gallimard, 2024), un’opera in molto commentata in Francia, come l’Unione europea agendo come appendice strategica degli Stati Uniti, sia…