“Words 4 a World (without walls) di Laura Fusco

La voce della Poesia protagonista alla LIL – Libreria Italiana del Lussemburgo venerdì 18 giugno in occasione della Giornata Mondiale dei Migranti.

 

Quattro i poeti protagonisti dell’iniziativa: l’iracheno Chawki Abdelamir, Andy Croft dal Regno Unito, l’italiana Laura Fusco e il siriano Amir Darwish. Letture da Attempts on Death per Chawki Abdelamir da parte del suo traduttore Alan Dent. Andy Croft, poeta e editore, leggerà un estratto da Liminal di Laura Fusco e un suo testo da The sailors of Ulm. Altri testi, tratti sempre dalla raccolta Liminal di Laura Fusco, saranno letti dallo scrittore senegalese Pap Khouma, dal traduttore Jean-Baptiste Para e dalla giornalista Elena Romanato, mentre Amir Darwish leggerà stralci dal suo libro Dear Refugee.

 Le letture, a più voci, in inglese, francese e italiano, sono raccolte in un video registrato dagli stessi poeti e dai loro traduttori, da scrittori e giornalisti, che sarà proiettato in live e non stop venerdì 18 giugno per il pubblico che si recherà in Libreria durante l’orario di apertura.

Il progetto è di Fusco, che più volte ha affiancato Amnesty e campagne per la difesa dei diritti dei migranti, e che da sempre è convinta del potere della Parola e della dimensione engagé della poesia. L’organizzazione dell’iniziativa è affidata a Silvia Ricca, dottoressa di ricerca in Italianistica.

Libreria Italiana del Lussemburgo

11 Rue Saint Ulric, 2651 Luxembourg

Venerdì 18 giugno 2021 10:30 – 18:00

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti anche questo

Pink Gents: tra i militanti della comunità LGBT

Mentre in Italia si sta discutendo in Senato il DDL ZAN, abbiamo…

Una passerella per Alphonse Romano

Inaugurata a Maizières les Metz, Francia, lo scorso lunedì, la passerella intitolata…

Quando la vittima è punita …

Un comunicato stampa congiunto (ASTI asbl, CID Fraen an Gender, CLAE, Finkapé…

Con l’estate arriva…un’ “ape”…che vola in città!

Non cerchiamo mai di usare parole straniere perché ci teniamo a valorizzare…